Dipartimento Diagnostica per immagini
Direttore: dott. Enrico Saloni
Area Funzionale Diagnostica per immagini - Area Sud
Responsabile: dott. Luca Franci


Direttore U.O.S.D. Medicina nucleare
dott. Massimo Tosti Balducci
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


La UO di Medicina Nucleare effettuata attività di tipo diagnostico e terapeutico mediante l’uso di radiofarmaci.

Principali esami effettuati:

  • SPET miocardica per la valutazione della funzione cardiaca e lo studio dell’ischemia
  • SPET cerebrale per lo studio delle malattie degenerative del sistema nevoso centrale (demenze, M. di Parkinson ecc.)
  • Linfoscintigrafia per la ricerca del linfonodo sentinella in fase pre-operatoria nel tumore alla mammella e nei melanomi e nella diagnostica dei linfedemi
  • Scintigrafia ossea per la ricerca di metastasi ossee e per la valutazione di protesi articolari ed infezioni
  • Scintigrafia del surrene per lo studio degli adenomi
  • Scintigrafia della tiroide e delle paratiroidi
  • Scintigrafia polmonare perfusoria per la ricerca di embolie polmonari
  • Scintigrafia renale statica, sequenziale e del reflusso vescicoureterale
  • Scintigrafia total body per la ricerca di metastasi di tumori tiroidei
  • Scintigrafia per la ricerca di sedi di sanguinamento gastrointestinale
  • Scintigrafia delle ghiandole salivari
  • Tomoscintigrafia Globale Corporea PET con radiofarmaci per lo studio delle patologie tumorali
  • Tomoscintigrafia Globale Corporea PET nelle patologie infiammatorie
  • Tomoscintigrafia Cerebrale PET per lo studio delle patologie neurodegenerative

Terapia medico-nucleare
Presso la Medicina Nucleare vengono effettuate terapie radiometaboliche con 131-I per la cura dell’ipertiroidismo e con Ra-223 per il trattamento delle lesioni ossee da carcinoma della prostata.

Attività ambulatoriale
È possibile effettuare agoaspirati per la diagnosi citologica dei noduli tiroidei e visite ambulatoriali per follow-up dei tumori della tiroide.

Gli appuntamenti posso essere presi chiamando direttamente l’accettazione della Medicina Nucleare (tel. 0564 485032 da lunedì a venerdì con orario 11:00-12:30), inviando le richieste tramite fax (0564 485476) o tramite e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Per la PET è necessario far completare dal medico specialista che richiede l’esame i moduli scaricabili da internet: Preparazioni e moduli per esami diagnostici (ambito grossetano)