ATTENZIONE
Si informa che a causa dell'emergenza per il Coronavirus l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e i Punti URP presenti nei presidi territoriali e ospedalieri dell'Azienda USL Toscana sud est restano operativi solo ON LINE e telefonicamente e non svolgeranno attività di sportello con accesso diretto degli utenti, che potranno contattare gli Urp aziendali (anche per presentare segnalazioni o reclami) con le seguenti modalità:

  • e-mail indirizzate, a
    AREZZO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    GROSSETO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    SIENA: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • in forma scritta agli indirizzi
    AREZZO: Azienda USL Toscana Sud Est - URP sede operativa di Arezzo, via Curtatone 54 52100 Arezzo
    GROSSETO: Azienda USL Toscana Sud Est - URP sede operativa di Grosseto, viale Cimabue 109 58100 Grosseto
    SIENA: Azienda USL Toscana Sud Est - URP sede operativa di Siena, piazza Rosselli 26 53100 Siena
  • telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00 ai numeri
    AREZZO: 0575 254161
    GROSSETO: 334 6938102 - fax 0564 486509
    SIENA: 0577 536016

Rimane attivo il Punto Informazione, numero verde 800 613311, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 18.00 per le informazioni sulle attività e sulle prestazioni erogate dall'Azienda Usl Toscana sud est in tutto il suo territorio.

ATTENZIONE: si rammenta che per ogni informazione sul Coronavrus e sui comportamenti da adottare, oltre alle notizie costantemente aggiornate, sono consultabili le seguenti pagine:




L'Azienda Usl Toscana sud est riconosce e valorizza la centralità del rapporto con i cittadini. In particolare l'orientamento, l'ascolto e la tutela degli utenti sono assicurate dall'Ufficio Relazioni con il Pubblico mediante la presenza, nelle sedi operative di Arezzo, Grosseto, Siena e nei presidi ospedalieri di postazioni alle quali gli utenti possono rivolgersi per ogni esigenza informativa o per formalizzare segnalazioni e reclami.

Il modello "a rete" degli URP garantisce, tra gli altri, l'esercizio dei diritti di informazione (anche tramite il Numero Verde), di accesso e partecipazione dei cittadini.

Tra le varie competenze dell'URP:

  • promuovere l’ascolto e tutela dei cittadini, nonché i processi di verifica della qualità e gradimento dei servizi;
  • orientare l'utenza sui servizi offerti, sulle modalità di accesso e di erogazione delle prestazioni sanitarie, fornire informazioni sui servizi esistenti nei distretti, delle sedi dove sono ubicati, dei nomi dei responsabili, numeri di telefono e orari di apertura al pubblico.
  • svolgere la sua funzione di tutela dei cittadini attraverso il ricevimento delle segnalazioni di disservizio e suggerimenti o per presentare un elogio. L’Urp si occupa della gestione di tali segnalazioni: dall’assegnazione al servizio/unità competente all’emissione di un’adeguata risposta al cittadino, per far emergere i punti critici e per orientare le scelte dell’Azienda verso il miglioramento della qualità del servizio erogato.
  • agevolare l'utilizzazione dei servizi offerti anche attraverso l'illustrazione delle disposizioni normative e l'informazione sulle strutture e sui compiti dell'Amministrazione;
  • favorire processi interni di semplificazione delle procedure e di modernizzazione degli apparati, nonché la conoscenza dell'avvio e del percorso dei procedimenti amministrativi;
  • promuovere l'adozione di sistemi di interconnessione telematica e coordinare le reti civiche;
  • garantire la reciproca informazione fra l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e le altre strutture operanti nell'amministrazione, nonchè fra gli URP delle varie amministrazioni.

Agli URP - introdotti con il decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, all’art.12 (ora art.11 d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165) - la legge 150/2000 ha riconosciuto anche la competenza in tema di comunicazione pubblica, mentre il più recente decreto legislativo 33/2013 gli ha affidato le relative funzioni in materia di accesso civico e pubblicazione sui siti di dati e informazioni utili a verificare la correttezza dell'azione amministrativa.
Il Dirigente responsabile dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico è la dott.ssa Manuela Morini.

N.B. Per reclami o segnalazioni che riguardano servizi erogati dall'Ospedale di Siena (Policlinico Santa Maria alle Scotte), rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'Azienda ospedaliero-universitaria Senese.



Per informazioni su servizi, orari, procedure di accesso alle prestazioni erogate dall'Azienda Usl Toscana sud est:

numero verde informazioni: 800613311
Allegati: