Ai sensi del D. Lgs. 97/2016 e delle Linee Guida ANAC-  adottate con deliberazione n. 1310/2016 (il cui allegato 1 ha sostituito la tabella delibera ex CIVIT n. 50/2013) - la presente sottosezione si articola in:

- Informazioni sulle singole procedure in formato tabellare

- Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatari distintamente per ogni procedura
  • Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere, di concorsi pubblici di progettazione, di concorsi di idee e di concessioni. Compresi quelli tra enti nell'mabito del settore pubblico di cui all'art 5 del dlgs n. 50/2016
  • Provvedimento che determina le esclusioni dalla procedura di affidamento e le ammissioni all'esito delle valutazioni dei requisiti soggettivi, economico-finanziari e tecnico-professionali.
  • Composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei suoi componenti
  • Resoconti della gestione finanziaria dei contratti al termine della loro esecuzione
Tali pubblicazioni assolvono agli obblighi di pubblicità previsti anche dal nuovo Codice dei contratti D. Lgs. n. 50/2016 (vigente dall'aprile 2016 - per consultare il testo navigabile per articoli cliccare qui).

La Regione Toscana ha inoltre stabilito con:
- delibera di Giunta n. 1386 del 27 dicembre 2016 le "Prime disposizioni in materia di programmazione di lavori pubblici, di forniture e di servizi a seguito dell'entrata in vigore del decreto legislativo 18 aprile 2016 n. 50"
- delibera di Giunta n.  1100 del 3 agosto 2020  la Guida operativa per l'utilizzo del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglor rapporto qualità/prezzo negli appalti di lavori pubblici di sola esecuzione 
- delibera di Giunta n.  1101 del 3 agosto 2020  le  Linee guida per l’impostazione del criterio qualità/prezzo nelle gare per l’affidamento dei servizi con riferimento particolare ai servizi ad alta intensità di manodopera

Poichè la LRT n. 40/2005 attribuisce ad Estar - ente di supporto tecnico-amministrativo - tra le altre anche  le attività di approvigionamento di beni e servizi e la gestione delle procedure di gara  per la manutenzione, alienazione, concessione e locazione del patrimonio delle azienda sanitarie,  consultare anche la corrispondente sezione del sito ESTAR