Cantiere all’ospedale del Valdarno. Ecco di cosa si tratta

MONTEVARCHI – Un intervento annunciato nei mesi scorsi e che permetterà di risolvere le problematiche di comfort microclimatico riscontrate la scorsa estate.

Prenderanno il via domani mattina le operazioni per sostituire le tre torri evaporative dell’ospedale di Montevarchi. Quelle, per intendersi, utili al raffreddamento dell'acqua in ingresso alle batterie refrigeranti delle unità di trattamento aria. La prima fase dei lavori consisterà nello smontaggio e rimozione delle tre torri attualmente installate. La consegna ed il conseguente montaggio delle nuove torri è prevista per il 20 aprile. Nel frattempo verranno eseguiti interventi edilizi di adeguamento.

L’importo dei lavori si aggira sui 60 mila euro.