ATTENZIONE
Per l'emergenza coronavirus, il Decreto Legge n.18 del 17 marzo 2020 proroga la validità dei “documenti di riconoscimento e di identità”, di cui al DPR 445/2000, scaduti o in scadenza dopo all'entrata in vigore del medesimo decreto, fino al 31 Agosto 2020.
Vedi Avvertenza per l'emergenza coronavirus

Per valutare eventuali specifiche esigenze e/o urgenze è possibile rivolgersi ai numeri 0564 485612, 0564 485623, 0564 485627, 0564 483644 con orario: dal lunedì al venerdì 9:30-12:00, martedì e giovedì anche 15:00-17:00.


Per il conseguimento o per il rinnovo della patente di guida di categoria A e B, il cittadino deve prenotare la visita medica per il rilascio del certificato di idoneità alla guida.
La prenotazione si effettua rivolgendosi ai servizi di zona.

Le visite mediche, necessarie sia per il conseguimento che per il rinnovo, possono essere effettuate presso la Asl o presso le agenzie autorizzate.

In base alle recenti disposizioni per il conseguimento della patente è necessario il certificato anamnestico a cura del medico di base, richiesto anche per le "conversioni" di patenti straniere in italiane; per il rinnovo invece si dovrà autocertificare il proprio stato di salute.

Per chi è affetto da particolari patologie previste dal Codice della Strada, da indicarsi nell'autocertificazione, come ad esempio cardiopatie, diabete, ecc. per ottenere il rinnovo, corre l'obbligo di sottoporsi alla visita presso la Commissione Medica Locale Patenti prenotando allo sportello.

Per tutte le prestazioni certificative non previste dai LEA (porto d'armi, patenti, rinnovi ecc.) rivolgersi allo 0564 483494 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 20.