I soggetti affetti da patologie che ne compromettono la corretta deglutizione possono farsi prescrivere e richiedere la polvere addensante, come definito dalla Delibera della Regione Toscana n.340 del 03/04/2017, tramite la UOSD di Nutrizione Clinica.
Per l'erogazione del prodotto è necessaria la richiesta del proprio Medico di Medicina Generale (MMG) o del medico Specialista Ospedaliero.
Di seguito le modalità nel territorio aziendale di area vasta:


Ambito provinciale Arezzo

La richiesta del Medico può essere consegnata o trasmessa alla Nutrizione Clinica attraverso i seguenti canali:

  • Fax al numero 0575/255351
  • Mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Consegnata direttamente alla struttura situata presso l’Ospedale San Donato di Arezzo – III scala I piano

All’arrivo della richiesta il personale della struttura di Nutrizione Clinica valuta le indicazioni fornite dal medico e contatta l’utente richiedente o suo familiare per avere ulteriori informazioni sulla eventuale consistenza dei liquidi da addensare e per eseguire un training alla gestione della polvere addensante.

Il personale della struttura di nutrizione clinica apre il trattamento in supplementazione e garantisce la prima fornitura d’addensante.

Per le forniture successive l’utente deve informare la struttura di Nutrizione Clinica della volontà di riordino della polvere addensante attraverso le seguenti modalità:

  • Contatto telefonico: al numero 0575/255359 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 15,00 alle ore 18,00
  • Tramite fax al numero 0575/255351
  • Tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sia la prima fornitura che quelle successive vengono ordinate ed inviate ai seguenti distretti e consegnate secondo il seguente schema:

  • Zona Arezzo
    • Punto Farmaceutico San Donato: mercoledì e venerdì
    • Distretto Subbiano: sabato mattina
    • Distretto Badia al Pino: sabato mattina
    • Distretto Monte San Savino: sabato mattina
  • Zona Valdichiana
    • Distretto Castiglion Fiorentino: mercoledì
    • Distretto Foiano: mercoledì
    • Distretto Cortona: mercoledì
  • Zona Valdarno
    • Punto Farmaceutico La Gruccia: venerdì
    • Distretto Montevarchi: venerdì
    • Distretto San Giovanni Valdarno: venerdì
    • Distretto Terranuova Bracciolini: venerdì
    • Distretto Bucine: venerdì
  • Zona Casentino
    • Distretto Bibbiena: venerdì
    • Casa della Salute di Stia: venerdì
  • Zona Valtiberina
    • Distretto Sansepolcro: sabato mattina


Ambito provinciale Grosseto

La richiesta del medico di Medicina Generale o del Medico Specialista Ospedaliero viene trasmessa alla Nutrizione Clinica secondo le seguenti modalità:

  • mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Consegnata direttamente alla struttura situata presso l’Ospedale della Misericordia – III piano scala centrale B

All’arrivo della richiesta il personale della struttura di Nutrizione Clinica valuta le indicazioni fornite dal medico e/o contatta l’utente richiedente o suo familiare per avere ulteriori informazioni sulla eventuale consistenza dei liquidi da addensare.

Il personale della struttura di nutrizione clinica redige il piano terapeutico e garantisce la fornitura d’addensante fino alla scadenza del piano terapeutico trasmettendo il piano terapeutico alla Farmaceutica territoriale che provvederà a far recapitare i prodotti al Distretto di competenza

Il personale del Distretto avvisa l’utente richiedente dell’arrivo del materiale

Alla scadenza del piano terapeutico l’utente richiedente deve rinnovare il piano contattando la Nutrizione Clinica al numero 0564/483302 o al 366/6796545



Ambito provinciale Siena

La richiesta del medico di Medicina Generale, del Medico Specialista Ospedaliero o la lettera di dimissione dall’Azienda Ospdedaliero Universitaria Senese (Ospedale Le Scotte) viene trasmessa alla Nutrizione Clinica secondo le seguenti modalità:

  • Nutrizione Clinica Valdelsa
    • al numero 0577/994914 – 335/7413022
    • mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • consegnata direttamente alla struttura situata presso l’Ospedale Campostaggia - Poggibonsi
    • consegnate presso Distretti di competenza (Poggibonsi, Colle Valdelsa, Casole, San Gimignano)
  • Nutrizione Clinica Valdichiana Senese - Amiata Val d'Orcia
    • al numero 0578/713128 o 339/6249124
    • mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • consegnata direttamente alla struttura situata presso: Ambulatorio di Nutrizione Clinica Ospedale di Nottola - Montepulciano
  • Nutrizione Clinica Siena
    • Al numero 0577 535966
    • mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • consegnata direttamente alla struttura situata presso il Poliambulatorio di Via Pian D’Ovile Siena, Piano meno -2; orario: lunedì e venerdì dalle ore 8,00 alle ore 12,00, martedì, mercoledì e giovedì ore 8,00 - 14,00
    • consegnata presso il Distretto di appartenenza

All’arrivo della richiesta il personale della struttura di Nutrizione Clinica valuta le indicazioni fornite dal medico e/o contatta l’utente richiedente o suo familiare per avere ulteriori informazioni sulla eventuale consistenza dei liquidi da addensare.

Il personale della struttura di nutrizione clinica redige il piano terapeutico e garantisce la fornitura d’addensante fino alla scadenza del piano terapeutico trasmettendo il piano terapeutico alla Centrale di Cronicità e/o direttamente alla zona Distretto di competenza.

Il personale del Distretto contatta l’utente richiedente per ritirare la fornitura prescritta.

Alla scadenza del piano terapeutico l’utente richiedente deve rinnovare il piano contattando la Nutrizione Clinica:

  • Nutrizione Clinica Valdelsa
    • al numero 0577 994914 – 3357413022
    • mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Nutrizione Clinica Valdichiana Senese - Amiata Val d'Orcia
    • al numero 0578 713128 o 3396249124
  • Nutrizione Clinica Siena
    • al numero 0577 535965
    • consegnata direttamente al Distretto di appartenenza

Si consiglia di controllare il contenuto dell’imballaggio al momento del ritiro segnalando tempestivamente alla Nutrizione Clinica eventuali incongruenze rispetto a quanto prescritto.