A meno di un giorno dall'inizio dell'esame di stato, la Asl toscana sud est tira le somme sui maturandi che hanno prenotato il vaccino anti-Covid, grazie all'opportunità messa a disposizione di questa categoria dalla Regione Toscana.

Da sabato 5 giugno, primo giorno di apertura delle prenotazioni sul portale regionale, sono 4.401 i maturandi, tra i 18 e i 20 anni, che hanno fissato l'appuntamento per vaccinarsi nelle sedi della Sud Est. In particolare sono 1.209 in provincia di Grosseto, 1.631 in quella aretina e 1.561 in quella senese.

“L'adesione degli studenti che si accingono a fare la maturità è stata elevata, segnale di un profondo senso civico radicato anche nei giovani e della voglia di tornare a una vita più normale possibile, in prospettiva dell'estate appena iniziata – afferma il direttore generale, Antonio D'Urso – La risposta entusiasta e i dati ci fanno ben sperare e dimostrano un atteggiamento sicuramente di fiducia nei confronti della vaccinazione anti-Covid. Dopo l'input della Regione ci siamo subito mossi per organizzare le linee vaccinali con una programmazione ad hoc per questi ragazzi, predisponendo le sedi e il personale necessario, parallelamente alle vaccinazioni già in corso. Intanto, proseguiamo con la somministrazione alle altre categorie e con tutti gli over 16 che ormai possono prenotarsi sul portale”.

Per chi non lo avesse ancora fatto, sul portale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it è tuttora aperta la sezione maturandi1su cui potersi prenotare.