La Direzione della Asl Toscana sud est, in accordo con i Medici Competenti, ha deciso di rafforzare le misure preventive e protettive anti Covid dando l'opportunità, e quindi su base volontaria, a tutto il personale che rientra dalle ferie e ne sente la necessità, di fare il tampone nasofaringeo. Un piccolo gesto a tutela dei curanti e dei curati: così lo definisce la Direzione. Il personale può già prenotarsi presso le strutture di sorveglianza sanitaria del Medico Competente.