Salvatore Lenti nuovo direttore Unità Operativa Complessa della Medicina Interna Amiata Senese entra in servizio il 16 settembre. Prosegue il rafforzamento dei servizi per rispondere al fabbisogno dei territori.

La Medicina Interna dell'Amiata senese avrà un professionista affermato e di comprovata esperienza, nella persona del Dr Salvatore Lenti, come da recente delibera a firma del direttore generale della Sud Est Antonio D’Urso.

“Prosegue l'attività intrapresa con l'obiettivo di rafforzare - dice il Direttore generale Antonio D’Urso - l’organizzazione aziendale per essere più incisivi in un ambito territoriale complesso e variamente articolato. Prosegue quindi la serie di assunzioni e avanzamenti professionali per ridare slancio alla produttività della nostra Azienda ponendo la massima attenzione al fabbisogno delle nostre realtà territoriali”.

Dirigente medico in medicina interna su Arezzo e responsabile UOSD ipertensione e rischio cardiovascolare, con oltre 200 pubblicazioni scientifiche, per Salvatore Lenti è "una nomina che mi onora molto ma sono consapevole di trovarmi anche di fronte ad un’importante sfida che però mi permetterà di metter in campo la mia passione per la medicina, i preziosi insegnamenti che ho colto negli anni dei miei studi e della mia carriera ma soprattutto confido dei miei colleghi che mi aspettano nel reparto di medicina interna del presidio dell’Amiata nella collaborazione e nella condivisione di processi di gestione e di cura. Spero di essere degno erede del Dott. Corradini che mi ha preceduto e di rispondere alle aspettative della comunità locale con la quale intendo rafforzare - conclude Lenti - il progetto della rete integrata ospedale-territorio che sarà un caposaldo della mia mission. Ringrazio il Direttore Generale e il Direttore sanitario per la fiducia che hanno riposto nella mia persona".

firma contratto Lenti