L’ospedale di Abbadia San Salvatore è stato interessato da una riorganizzazione provvisoria che ha comportato il ritorno a 22 posti del reparto di Medicina. I bisogni di salute delle persone, fin qui seguiti nel percorso Modica, saranno comunque garantiti attraverso la rete territoriale. Sono già state programmate le assunzioni di nuovo personale che consentiranno di ripristinare una situazione che ha sempre riscontrato ottime valutazioni da parte degli assistiti e dei loro familiari.