Il ricordo dell’amico e collega dottor Roberto d’Alesio

L’Asl Toscana sud est intera si stringe alla famiglia del dottor Paolo Dei, venuto a mancare nella giornata di ieri.

Stimato otorino, per oltre 25 anni aveva lavorato nella sezione autonoma di Otorinolaringoiatria della Azienda Usl 7 di Siena zona Valdichiana. Negli anni aveva effettuato numerosi interventi chirurgici negli ospedali della Valdichiana e dal 2001 nell’ospedale di Nottola. Attualmente era in servizio nella stessa Asl Toscana sud est nel presidio ospedaliero di Campostaggia.

Il ricordo del dottor Roberto d’Alesio: “Conoscevo Paolo dagli anni ‘70, quando lavoravamo a Siena come otorini nella sede nel Fosso di Sant’Ansano. Oltre che come collega, lo voglio ricordare come amico, quasi come un fratello. Anche nei suoi problemi di salute, ha mostrato tutta la sua educazione e delicatezza. Non voleva mai far preoccupare le persone vicine. Sul lavoro, la sua delicatezza diventava certezza, anche perché era un tecnico sopraffino, sia in ambito chirurgico che medico. Ironia ed umanità erano altri due elementi caratteristici della personalità del dottor Dei. Il medico non è una cosa ma un modo di essere, e Paolo interpretava questo ruolo con tanta convinzione quanta naturalezza. Nello scegliere fra essere quello che si è e quello che si ha, lui ha sempre scelto di essere quello che è, ovvero ‘un dottore’. Mi e ci mancherà tantissimo”.