Sono stati consegnati all’ospedale di Nottola i “regali sospesi” destinati in occasione dell’Epifania dall’Unicef agli ospedali Amici del bambino e alle case famiglia. Grazie al Comitato provinciale di Siena Unicef, l’Uoc Pediatria e Neonatologia di Nottola ha ricevuto per i propri piccoli pazienti i kit con la pigotta (la bambola di pezza a marchio Unicef) e alcuni giochi di legno.

L’ospedale di Nottola è da molti anni indicato come Amico del bambino dall’Unicef in base al riconoscimento di elevati standard assistenziali.


L’infermiera Nicla Palarchi, la dottoressa Valentina Canocchi e la volontaria Unicef Alice Martinelli alla consegna dei ‘regali sospesi’ dell'Unicef
I regali sospesi di Nottola