Oltre alla discoteca Papillon di Monteroni d’Arbia, attive le sedi a Siena, Poggibonsi, Montepulciano, Abbadia San Salvatore

L’ultima giornata della prima fase di vaccinazione con Astrazeneca, prevista per domani, domenica 14 febbraio, coinvolgerà oltre alla sede della discoteca Papillon a Monteroni d’Arbia, anche altre sedi nel capoluogo e nella provincia di Siena.
Nelle sedi che debuttano domani verranno somministrate 250 dosi del vaccino, che si vanno a sommare alle 200 già previste per il Papillon, per un totale di 450 vaccinazioni nella sola giornata di domani. Andranno a sommarsi alle 600 dosi somministrate a Monteroni d’Arbia da giovedì a questa sera: in totale quindi 1050 dosi nei primi quattro giorni.
Questa fase della vaccinazione con Astrazeneca è riservata ai docenti e al personale del mondo dell’istruzione, tra 18 e 55 anni.Questa fase della vaccinazione con Astrazeneca è riservata ai docenti e al personale del mondo dell’istruzione, tra 18 e 55 anni.

Queste le sedi coinvolte per la giornata di domani:
  • Siena, poliambulatorio di Pian d’Ovile, 100 dosi.
  • Monteroni d’Arbia, discoteca Papillon, 200 dosi.
  • Poggibonsi, palasport “Bernino”, 50 dosi.
  • Montepulciano, sala polivalente Ex Macelli, 50 dosi.
  • Abbadia San Salvatore, palestra scuola elementare, 50 dosi