L’offerta dei tamponi è sottoposta a frequente revisione, in base alle esigenze del tracciamento anti-Covid. La possibile difficoltà nel rispondere tempestivamente a una richiesta, come segnalato in questi giorni, è dovuta alla riorganizzazione del sistema, problema che è già stato superato grazie a una rimodulazione dell’offerta. L’incremento degli appuntamenti disponibili consentirà di garantire a tutti di effettuare il tampone entro 24 ore dopo la prenotazione. La risposta, come di consueto, è poi disponibile nell’arco delle 24 ore successive.