Anche se la richiesta di questo nuovo vaccino è stata molto contenuta (appena 249 somministrazioni fino a oggi in tutto il territorio), l’Asl Toscana sud est ha comunque garantito la possibilità di prenotare la vaccinazione con Novavax fino al 10 marzo (da questa data sono state programmate le seconde dosi).

Tutte le persone che hanno prenotato tramite il portale sono state vaccinate, nessuno è rimasto escluso, anche coloro che si sono rivolti a infovaccini. Ricordiamo, inoltre, che è possibile accedere alla prima dose di vaccino anti-covid in qualsiasi momento, nei centri vaccinali, senza alcuna prenotazione.

Da oggi, martedì 15 marzo, sono state messe a disposizione ulteriori dosi di Novavax e sono prenotabili nei consueti canali.

In merito alle sedi vaccinali attualmente aperte, l’azienda comunica che sta lavorando, in accordo con la Regione e le istituzioni territoriali, per rimodulare l’offerta a partire dal primo aprile 2022.