Ancora un gesto di grande generosità per i piccoli della Pediatria del Misericordia da parte della Pro Loco di Marina di Grosseto e Principina che grazie al Progetto Pediatria ha donato 4 computer.

I computer sono stati consegnati questa mattina al Bagno Moderno di Marina alla dottoressa Susanna Falorni, direttore di Pediatria e Neonatologia dell'ospedale grossetano, presente insieme ad alcuni professionisti del reparto, che ha espresso emozionata il suo ringraziamento: “Questa donazione è molto importante, si tratta di una strumentazione informatica che potrà essere usata per potenziare le televisite, ovvero la possibilità di visitare a distanza i piccoli pazienti; una modalità che in questo periodo particolare, caratterizzato dalla pandemia e quindi dal distanziamento, si è dimostrata davvero utile, consentendo al personale sanitario di seguire quotidianamente le patologie croniche anche complesse. Coome sempre la generosità dei cittadini e l'impegno della Pro Loco insieme al contributo fondamentale di Armando Orfeo, autore dell'ormai famoso Calendario Orfeo, curato del fotografo Carlo Bonazza, mi sorprendono e riempiono il cuore di emozione. Ringrazio in particolare la presidente della Pro Loco Loretta Teresini, Maurizio Biancotti, responsabile del progetto, e gli artisti appena citati, che con il loro altruismo hanno contribuito a dotare la Pediatria e la Neonatologia di importanti strumenti e dispositivi per la cura dei piccoli pazienti, rendendo allo stesso tempo più performante il lavoro dei professionisti”.

“Anche quest’anno si rinnova il generoso impegno della Pro Loco di Marina di Grosseto e Principina a Mare che nel 2020 è riuscita a raccogliere una somma importante per raggiungere un altro obiettivo del Progetto Pediatria 2021 – commenta Teresini - Un progetto nato nel 2017 e che in quattro anni ha raggiunto la cospicua somma di quasi 18 mila euro di donazioni. La maggior parte del contributo è arrivato grazie all’artista Armando Orfeo che dal 2018 mette a disposizione la sua opera per la realizzazione del Calendario che porta il suo nome, con l’importante collaborazione di Carlo Bonazza che ne cura grafica e stampa. Quest’anno l’autore ha voluto realizzare una serie di opere inedite sul tema del mare, dal titolo 'Ai naviganti', con il quale si vuole fare un sincero augurio di buona navigazione, reale e metaforica, a tutti. Il calendario 'Orfeo 2022' è l’occasione per tutti di portarsi a casa un po’ di infanzia vissuta e la buona sensazione che con questo piccolo gesto si possa aiutare a portare un sorriso ad un bambino che ha bisogno di cure”.

“Nel 2017, l’idea di organizzare una raccolta fondi benefica per la Pediatria poteva sembrare un’iniziativa estemporanea ed una tantum – ricorda Biancotti - L’affetto e la generosità dimostrati dalle persone, ci hanno subito convinto che questo progetto dovesse diventare un appuntamento fisso, una promessa annuale, un modo di partecipare attivamente alla vita sociale affinché il messaggio della vicinanza delle persone verso tutti gli operatori della Pediatria dell’ospedale di Grosseto fosse chiaro e ribadito a gran voce”.

Insieme alla Pro Loco, ai creatori del Calendario e ai professionisti del Misericordia, erano presenti all'evento alcuni rappresentanti della Capitaneria di Porto di Marina di Grosseto.

Un ringraziamento da parte della Pro Loco va agli esercenti dei punti vendita che hanno sostenuto il progetto: tabaccheria Rossi, tabaccheria Fumo e Profumo, farmacia Zuccheri, a Marina di Grosseto; libreria Palomar, negozio Naturasì, negozio Mondo di Pietra, corniceria L'arte intorno, edicola Monica Bernazzi, tabaccheria Marcelli Paola, a Grosseto.

foto di gruppo pediatria e proloco