A seguito del monitoraggio fatto dalla Asl Toscana sud est al personale dell'ospedale Petruccioli di Pitigliano, sono risultati positivi al tampone e quindi al Covid-19 tre professionisti che operano in Medicina Interna.

Il medico competente insieme all'Igiene Pubblica e alla direzione di presidio hanno già provveduto ad attivare la procedura con l'effettuazione delle indagini della catena epidemiologica per l'individuazione dei contatti stretti e i tre operatori, con sintomi lievi, si trovano adesso in sorveglianza sanitaria al proprio domicilio.
I tre operatori positivi non risulterebbero legati a casi di pazienti positivi.

La situazione è sotto controllo, l'attività sanitaria del reparto prosegue normalmente e l'Azienda è in continuo contatto con il sindaco Gentili per aggiornamenti sui casi.