Il dottor Giovanni Moschini è il direttore dell'Unità Complessa Medicina e Chirurgia di Accettazione e d’Urgenza e Pronto Soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Orbetello. Moschini è stato nominato con delibera del direttore generale Antonio D'Urso e assumerà ufficialmente il ruolo dal prossimo lunedì, 16 dicembre. La selezione che lo ha visto vincitore ha confermato il ruolo di Facente Funzione che Moschini ha svolto fino a oggi.

“Questa nomina mi riempie di orgoglio. – afferma Moschini – E' per me l'opportunità di portare avanti nel segno della continuità tutto il lavoro svolto finora al Pronto Soccorso del San Giovanni di Dio. Il mio impegno sarà di lavorare con i colleghi in prospettiva di mantenere alto il ruolo di questo ospedale che rappresenta un punto strategico per una vasta area, anche di confine, e che dà risposte sanitarie a un bacino importante di cittadini, specialmente in estate quando la popolazione si moltiplica e le emergenze aumentano notevolmente”.

Moschini è direttore anche dell'Unità semplice Pronto Soccorso dell'ospedale Petruccioli di Pitigliano ed è stato direttore facente funzione del Unità Complessa Medicina e Chirurgia di Accettazione e d’Urgenza e Pronto Soccorso di Orbetello dal 2017, ma già dal 2013 ne era il responsabile. Precedentemente ha svolto il ruolo di dirigente medico presso il Pronto Soccorso del Misericordia e come coordinatore di Attività di Degenza e Medicina di Urgenza dell'ospedale di Castel del Piano.

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bologna, si è specializzato in Medicina Interna e in Cardiologia. Ha partecipato al “Master 2000 Cardiologia Interventistica”, organizzato dalla Società Italiana di Cardiologia, svoltosi a Pisa.

Moschini firma il contratto con il Direttore Generale