Sono state consegnate stamani all’ospedale Misericordia di Grosseto 100 stelle di Natale donate dalla Coldiretti in vista delle festività natalizie come segno di vicinanza al lavoro del personale sanitario impegnato in prima linea contro il Covid ma anche per curare le persone colpite da tutte le altre patologie.

Un evento che rientra nell’iniziativa regionale #Stelleincorsia, promossa dai florovivaisti e agricoltori di Coldiretti Toscana e che si ripete ormai da diversi anni con la donazione delle stelle di Natale negli ospedali più importanti.

“Una iniziativa estremamente gradita per la quale ringrazio Coldiretti a nome di tutta la Asl Toscana sud est – ha dichiarato Massimo Forti, direttore dell’ospedale Misericordia -, un segno di solidarietà che arriva in un momento difficile, per questo ci fa doppiamente piacere ricevere dimostrazioni di generosità e di incoraggiamento verso il personale sanitario in prima linea. Porteremo le stelle di Natale negli ambienti dove è consentito all’interno dell’ospedale mentre le altre saranno distribuite ai nostri operatori come segno di affetto e sostegno”.

“Con questo gesto abbiamo voluto regalare un sorriso ai medici, gli infermieri e tutto il personale dell’ospedale Misericordia – ha aggiunto Milena Sanna direttrice di Coldiretti Grosseto – che fin dall’inizio della pandemia sono impegnati ogni giorno per difendere la nostra salute. Offrire la stella di Natale, uno dei simboli di questa festa, ci è sembrato il modo più giusto per dimostrare il nostro sostegno ma vale anche come un pensiero a tutte le persone che dovranno trascorrere il periodo delle feste in ospedale”.

consegna stelle di Natale 2021