Luce solare, sabbia, mare ma anche montagna. Tutto quello che può apparire piacevole per una vacanza può essere però anche un pericolo per la nostra vista se non si osservano comportamenti corretti. Nasce con questa premessa la campagna “La prevenzione non va in vacanza” promossa dalla IAPB (Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità), insieme all'Unione Italiana Ciechi ed ipovedenti di Grosseto con la collaborazione della UO di Oculistica dell'ospedale Misericordia. Sono due gli appuntamenti in programma che vedono coinvolti alcuni specialisti dell'Asl Toscana sud est come il dott. Bernardino Tartaglia medico oculista responsabile dell’ambulatorio dedicato al glaucoma presso l'ospedale Misericordia di Grosseto, la dott.ssa Valentina Culicchi medico responsabile della U.O Nutrizione Clinica e la dott. ssa Agnese Corti ortottista presso il Centro di Ipovisione del reparto di Oculistica sempre del Misericordia.

Il primo incontro si svolgerà lunedì 26 luglio ore 17.30 presso lo stabilimento del Bagno Moderno a Marina di Grosseto e prevede una tavola rotonda dove verranno affrontate le varie problematiche, i giusti comportamenti e le corrette norme da mantenere in salute la vista in un periodo così delicato e sottovalutato come quello estivo. In più la dott.ssa Culicchi terrà una breve relazione sulle malattie degenerative dell'occhio e l'alimentazione.

In seguito il dott. Tartaglia eseguirà, per chi vuole, la misurazione del tono oculare mentre l’ortottista Agnese Corti farà provare le lenti (filtri) medicali nei vari colori, per mettere in evidenza la differenza nell’uso di ausili adeguati per un’ esposizione ai raggi solari. Al termine dell’evento i partecipanti saranno invitati ad una degustazione offerta dall'AIPB. Il secondo incontro di svolgerà venerdì 6 agosto nei locali della Misericordia presso il giardino del Pero ad Arcidosso alle 17.30. Anche in questo caso ci sarà in programma una tavola rotonda con medici e specialisti e una degustazione finale.

Per partecipare ai due eventi è obbligatoria la prenotazione a questi numeri: 0564 410587 oppure 339 1626857.

Locandina LA PREVENZIONE NON VA IN VACANZA 48x68