Alla luce dell'appello del presidente CNA pensionati Grosseto, Lidio Del Pasqua, per venire incontro alle esigenze dei pensionati che desiderano vaccinarsi contro il Covid e agevolare quindi il più possibile l'accesso di queste persone alla vaccinazione anti-Covid, la direzione di zona ha deciso di proporre alla CNA di Grosseto di organizzare una o più sedute del camper vaccinale nei pressi della sede grossetana. Per fare questo sarà ovviamente necessario individuare prima un luogo più vicino possibile che abbia i requisiti utili affinchè si possa effettuare la vaccinazione sul mezzo mobile.

“La vaccinazione deve essere alla portata di tutti perchè è l'unico strumento efficace contro il Covid e ora più che mai è fondamentale aumentare la copertura per contenere l'aumento di casi e di ricoveri che stiamo vivendo – afferma Fabrizio Boldrini, direttore zona Colline Metallifere, Amiata grossetana e Grossetana - Comprendiamo che alcune categorie di persone riscontrano maggiori difficoltà a raggiungere le sedi vaccinali. Per questo la Asl Toscana sud est si mette sempre a disposizione per trovare una soluzione che soddisfi le diverse istante che via via arrivano dalla popolazione, come farà anche questa volta per i pensionati, grazie al camper Bottega della Salute mobile, che da agosto si è rivelato una modalità davvero utile per favorire la vaccinazione portando il servizio nei luoghi in cui si abita e si lavora”.