Inizia il 1 maggio e terminerà il 31 dello stesso mese la convenzione sottoscritta tra l'Asl Toscana Sud Est con l'Hotel il Borgo Nuovo di Manciano che diventerà il nuovo, e unico, albergo sanitario della Provincia di Grosseto.

Questa convenzione è stata stipulata in sostituzione di quella con Cieloverde Camping di Marina di Grosseto che terminerà il 1 maggio. Di tutte le strutture ricettive che avevano partecipato all'avviso di manifestazione d'interesse del 26 ottobre 2020, e che sono state ricontattate, solo due hanno manifestato la disponibilità: l'Hotel Cerinella di Semproniano e l'Hotel Borgo Nuovo di Manciano.

La scelta dell'azienda è però caduta su quest'ultima struttura perchè più facilmente raggiungibile.

L'albergo dispone di 14 camere per gli ospiti covid positivi oltre a due locali per i servizi igienici situati nella parte inferiore del complesso che saranno adibiti a spogliatoi per il personale e per ottimizzare la separazione dei flussi.

Ricordiamo che hanno accesso all’ospitalità e ai servizi degli alberghi sanitari persone con positività accertata per Covid-19; asintomatici o pauci sintomatici in condizione clinica compatibile con la permanenza a domicilio e con requisiti socio abitativi non idonei al mantenimento in sicurezza del necessario isolamento. Oltre al costo della convenzione sono a carico dell'Azienda sanitaria la fornitura e il ricambio della biancheria, la ristorazione e tutte le operazioni di sanificazione.