Dal 15 giugno e fino al 15 settembre il Punto di Emergenza Territoriale (PET) dell'Isola del Giglio sarà gestito dai medici di emergenza urgenza della società Air Medical di Torino.

L'Asl Toscana Sud Est, per porre rimedio alla criticità del personale dell'Area di Emergenza Urgenza di tutto il territorio e in particolare nella Provincia di Grosseto, ha ritenuto di coprire il 118 sul Giglio con un servizio di fornitura di personale medico specializzato, già sperimentato sull’isola nel 2021 e attivo in altre realtà italiane.
Non c’era altro modo per garantire il servizio e potenziare il personale medico in un periodo cruciale come quello estivo sia sull'isola che sul territorio delle Colline dell'Albegna in vista della crescita dell'affluenza turistica.
L'Air Medical di Torino, come ha già fatto lo scorso anno, sarà in grado di svolgere questa attività per 24 ore al giorno oltre alla gestione dell'ambulatorio PET.