Prosegue in provincia di Grosseto la collaborazione tra Confindustria Toscana Sud e Asl Toscana sud est per portare la vaccinazione vicino ai luoghi di lavoro con l’uso del camper vaccinale. Una iniziativa che assume ancora più importanza in vista della data del 15 ottobre quando sarà reso obbligatorio anche nei luoghi di lavoro il green pass.

Domani martedì 5 ottobre il camper sarà presente dalle ore 11 alle 17 davanti alla Eurovinil di Grosseto, via Genova 5. Le sedute vaccinali sono aperte a tutti coloro che vorranno fare la prima o seconda dose, il vaccino disponibile è il Pfizer.

Sul camper saranno presenti medici, infermieri e personale amministrativo dellla Asl Toscana sud est; all’esterno, dopo la somministrazione del siero anti-Covid, sono disponibili gli spazi in modo da riprodurre esattamente le condizioni dei centri vaccinali. Il camper “Bottega della salute mobile”, è stato messo a disposizione dal Coeso Società della Salute di Grosseto grazie al progetto finanziato dal Far Maremma nell’ambito del programma di sviluppo rurale (PSR) 2014 – 2020, “Reti di protezione sociale nelle zone rurali”.