Si svolgerà martedì 10 maggio alle 9.30 nella sede della Guardia di Finanza a Grosseto in Piazza del Popolo 2, l'incontro “Giornata di promozione della donazione del sangue” promosso dal Centro Trasfusionale dell'ospedale di Grosseto e dal Comando Provinciale del Corpo.

Il programma prevede gli interventi del Comandante Provinciale delle Fiamme Gialle di Grosseto, colonnello Cesare Antuofermo, della dott.ssa Silvia Ceretelli direttrice del Centro Trasfusionale, della dott.ssa Eva Verapalumbo e del dott. Michele Dentamaro responsabile direzione medica dell'ospedale Misericordia di Grosseto. Inoltre un donatore racconterà la sua esperienza. Invitati i rappresentanti delle associazioni dei donatori di sangue Avis, Fratres e Croce Rossa.
In relazione all’iniziativa tra istituzioni, il colonnello Antuofermo evidenzia che: “Per la Guardia di Finanza è un piacere ed un onore ospitare questo importantissimo evento per aiutare i più bisognosi.

Le Fiamme Gialle vogliono così ancor di più rinsaldare la sinergia istituzionale con l’ASL ed il rapporto con il territorio, aprendo ancora una volta la propria prestigiosa sede a pregevoli ed esemplari iniziative culturali e sociali come quella in argomento”. “L'idea della collaborazione con la Guardia di Finanza – aggiunge la dottoressa Silvia Ceretelli - nasce con l'intento di rafforzare il concetto di difesa della propria salute e quella degli altri. L'importanza della donazione e del dono ha la finalità di creare una mentalità in grado non solo di prevenire la malattia, ma di assicurare la propria salute seguendo stili di vita sani e impegnarsi a tutelare la salute degli altri senza ricevere un corrispettivo”.