In merito alla situazione dell'hub vaccinale della Multisala di Grosseto si precisa che le somministrazioni previste per giovedì 20 prima dose Pfizer e venerdì 21 maggio, seconda dose del medesimo vaccino, erano state spostate a domenica 23 maggio per equilibrare gli appuntamenti dopo l'allungamento del richiamo del vaccino a 42 giorni come dalle disposizioni del Ministero della Salute. Purtroppo, e l'Azienda Asl Sud Est si scusa verso chi ha subito un disagio, la comunicazione dello spostamento per un problema tecnico informatico, non ha raggiunto chi aveva prenotato il pomeriggio del 20 maggio e quindi tutte queste persone, circa 300 tra cui alcune fragili, si sono presentate al centro vaccinale. Questo flusso di cittadini, che si pensava fossero stati avvertiti del rinvio, si è sommato a quelli che avevano la prenotazione confermata nel pomeriggio; da qui le file e le lamentele di cui ha parlato la stampa.

Malgrado questa difficile situazione tutti i presenti nell'hub sono stati vaccinati nel solo pomeriggio di giovedì. Si tratta di 612 somministrazioni effettuate con un grande impegno organizzativo da parte del personale sanitario, un numero ben oltre la stessa capacità del centro che nei suoi sei box attuali (presto saranno sette), può garantire da 300 ad un massimo di 400 somministrazioni per mezza giornata. Per quanto riguarda invece gli spostamenti degli appuntamenti da venerdì 21 a domenica 23 maggio, la comunicazione stavolta ha raggiunto quasi tutte le 200 persone interessate per la seconda dose di Pfizer. In questo caso chi aveva prenotato è stato avvertito del cambio di data non solo con un sms, ma anche con una telefonata da parte del call center con il risultato che sono state meno di una ventina le persone non informate che si sono presentate al centro venerdì pomeriggio. Domenica 23 maggio quindi all'hub della Multisala saranno vaccinate durante la mattina le circa 430 persone che avevano l'appuntamento giovedì con la prima dose, nel pomeriggio le seconde dosi sempre Pfizer, per chi aveva l'appuntamento venerdì 21 maggio più altri appuntamenti, per circa 244 somministrazioni. In totale quindi domenica saranno 674 le persone prenotate al Multisala di Grosseto.

Per quanto riguarda la Provincia da oggi sul portale della Regione Toscana https://prenotavaccino.sanita.toscana.it è possibile effettuare la prenotazione nel nuovo centro vaccinale di Massa Marittima situato nel complesso delle Clarisse. Sabato 29 e domenica 30 maggio è infatti previsto un primo slot di vaccinazioni che riguardano over 60, over 70 e over 80.