Cinque persone sono state dimesse oggi dal reparto di Malattie Infettive del San Donato. Si tratta di una coppia di Poppi, un uomo di Sestino, una donna di Bucine e un uomo di Poggibonsi. Purtroppo si registra anche il decesso di un 91enne di Badia Tedalda. "Sono settimane intense, non ci fermiamo un attimo - spiega Danilo Tacconi, direttore delle Malattie Infettive di Arezzo - ma il sistema sta reggendo e il personale di Arezzo, Siena e Grosseto ci mette l'anima, nonostante i ritmi"