Il centro prelievi del San Donato sarà aperto non solo sabato ma anche domenica prossima. L’Asl Tse sta facendo girare a pieno regime un servizio che sta passando da 1.400 a 2.100 prelievi medi settimanali. Un nuovo ingresso: sul lato destro rispetto alla porta principale del San Donato; un doppio accesso sia per chi ha la prenotazione per il giorno sia per chi sceglie l’accesso diretto; più personale sia infermieristico che amministrativo per rendere l’attesa quanto più breve possibile.
Il centro prelievi del San Donato è aperto 7 giorni su 7 dalle 7.30 alle 17.40. “Questa scelta ci aiuta a dare risposte più rapide e a sperimentare nuovi orari - commenta il Direttore generale, Antonio D’Urso. E anche nuovi giorni: monitoreremo con attenzione, ad esempio, quale risposta avrà da parte del cittadini l’apertura domenicale. Questa rappresenta una novità e offre prestazioni più flessibili. Chi, ad esempio, ha una prenotazione per i prossimi giorni e vuol anticiparla, lo potrà fare in qualsiasi momento scegliendo l’ingresso degli accessi diretti. Anche di domenica”.