Dopo due anni di stop obbligati dalla pandemia i volontari dell’Associazione “La Tribù dei Nasi Rossi” torna a portare sorrisi e spensieratezza tra i pazienti e gli operatori dell’Ospedale San Donato.

La prima tappa è il Centro Oncologico di Arezzo. Grazie all’impegno del Calcit di Arezzo e della Direzione dell’Ospedale, mercoledì 29 giugno i pazienti che erano in attesa di visite e terapie presso il Centro Oncologico hanno trovato i “Nasi Rossi” del dott. Otiz (Giovanni Zito) e della dottoressa Accipicchia (Caterina Mariucci) che con le loro parole ed il loro colori hanno strappato un sorriso a tutti.

La Tribù dei nasi rossi è un’associazione di Clown Dottori volontari che da venti anni è operativa ad Arezzo e si recava settimanalmente in tanti reparti (Pediatria, medicina, oncologia). La Pandemia, come logico, aveva interrotto drasticamente queste attività. Oggi questo primo appuntamento riapre il percorso di attività e rappresenta un piccolo segnale di ritorno alla normalità.

dottoressa Accipicchia (Caterina Mariucci) regala sorrisi ai pazienti in attesa

tribu nasi rossi 2022

 

dott. Otiz (Giovanni Zito) e dott.ssa Accipicchia (Caterina Mariucci) - Nasi Rossi con Giancarlo Sassoli - Calcit

tribu nasi rossi 2022