Ecco come cambierà la struttura. Investimento da 140 mila euro

CORTONA – Prendono il via oggi, lunedì 3 febbraio, i lavori di ristrutturazione al Pronto Soccorso dell’ospedale della Fratta.

In Pronto Soccorso, come emerge dalle parole del responsabile Giorgio Sgrevi, si prevede la costruzione di una nuova postazione di Triage/Accettazione che affaccerà direttamente sulla sala di aspetto.
Questo consentirà, come previsto dalla Delibera 806/2017 della Regione Toscana, di "rivalutare" ad orari prestabiliti i pazienti ancora in attesa di entrare. Inoltre, questa nuova sistemazione permetterà di separare definitivamente gli ingressi in Pronto Soccorso dei pazienti che arrivano in modo autonomo da quelli che giungono in ambulanza, quindi potenzialmente più gravi. Altro aspetto importante, questi lavori porteranno ad un ampliamento della sala dedicata al trattamento dei pazienti ad "alta e intermedia intensità di cure".

Il progetto prevede infine l'abbattimento di una parete interna che permetterà di avere visione diretta dei pazienti in attesa di dimissione;  l'installazione di un sistema di video sorveglianza; il rinnovo degli arredi e l'implementazione delle tecnologie sanitarie.

Di recente è stata già installata una postazione di posta pneumatica fra il Pronto Soccorso e il laboratorio per la movimentazione dei campioni di laboratorio, di enorme utilità e apprezzata dal personale sanitario.

I lavori dureranno circa 3 mesi per un investimento di 140 mila euro. Nel progetto complessivo approvato dall'Azienda, questo è il primo stralcio di un piano di ristrutturazione più ampio.