Nessun record nei Pronto Soccorso della Asl Toscana sud est dove, in occasione di questi giorni di gran caldo, si stanno registrando accessi alti ma nella media del periodo. Si assiste ad un fisiologico aumento di problemi cardiovascolari ed infarti. Da rilevare che la fascia oraria di accesso che andava solitamente dalle 17 alle 20, probabilmente proprio a causa del caldo, è slittata dalle 20 alle 24. Questo ha richiesto un piccolo riassetto delle risorse umane. L'Azienda ricorda il numero della Continuità Assistenziale (ex guardia medica) per la provincia di Arezzo: 0575 303730, per la provincia di Grosseto: 0564 450053, per la provincia di Siena 0577 367773.
 
Il medico di continuità assistenziale non ha funzioni di emergenza-urgenza, che sono garantite esclusivamente dal servizio 118.