E' stata potenziata la strumentazione analitica per la ricerca in PCR del virus SARS -Cov 2 (Covid-19) da tampone nasofaringeo sull'implementazione presso il Laboratorio dell'ospedale della Gruccia in Valdarno.
La metodica permette di avere una risposta rapida entro circa 60 minuti. La richiesta di Tampone rapido è limitata a situazioni cliniche intraospedaliere che presentino maggior criticità per le quali una risposta rapida del test risulta indispensabile.
L'ospedale de La Gruccia è un presidio No-Covid, quindi questa tecnica è al momento riservata alle situazioni emergenziali e favorirà l'attivazione tempestiva del percorso clinico appropriato.