Pronto anche il progetto esecutivo per la ristrutturazione dell'immobile in piazza Monnanni

I cittadini di Ponticino, grazie alla costante collaborazione tra Comune di Laterina Pergine Valdarno e la Asl Tse, non sono stati privati nè del punto prelievi né del Cup.
L'Amministrazione comunale, nell'ottobre 2019, verificò che i locali in piazza Monnanni non erano più adeguati e programmò i necessari interventi per la ristrutturazione dell'intero immobile. Nel frattempo mise a disposizione dell'Asl le soluzioni alternative e transitorie. Nel settembre dello scorso anno è stato poi inaugurato il Punto prelievi, riportando a Ponticino un servizio che era stato momentaneamente trasferito in altro luogo.
Per quanto riguarda il CUP, invece, in attesa dei completamento dei lavori nell'immobile di piazza Monnanni, è stato valutato che la Farmacia Bellezza, già operativa come punto Cup, avrebbe assicurato un riferimento certo per la popolazione: da 827 prenotazioni nel 2019, è passata a 1026 nel 2020 e a 565 alla data del 3 agosto 2021.
Tuttavia, poiché la Farmacia non è abilitata a stampare i referti ma può assicurare al cittadino la prenotazione di esami diagnostici e strumentali, l'Asl Tse ha immediatamente attivato il servizio postale per l'invio, con posta ordinaria, al domicilio dell'utente residente o domiciliato a Ponticino e a Montalto, i referti delle analisi effettuate. Per quanto riguarda infine i lavori in piazza Monnanni, il 29 luglio scorso, il Comune ha inviato alla ASL il progetto esecutivo per le osservazioni da parte dei servizi che verranno consegnate entro i 10 giorni previsti.