Quattro giorni a disposizione della comunità
Arezzo-Monte San Savino-Sansepolcro

Prosegue intensa l'attività della USL Toscana Sud Est per potenziare la vaccinazione diffusa attraverso l'utilizzo di mezzi mobili.
Quattro giorni di viaggio per il camper vaccinale della USL. Una non stop per accellerare la copertura vaccinale anticovid per garantire sicurezza e salute.
Dal 9 al 12 settembre saranno per due i camper attivi in provincia di Arezzo con possibilità di accesso diretto per tutte le età.

Da domani, giovedì 9 settembre, a sabato 11 settembre il camper della Usl Toscana sud est sarà in piazza San Jacopo ad Arezzo in occasione della Fiera del Mestolo.
In questo caso il camper attrezzato per la vaccinazione della USL, fornito dalla Misericordia di Arezzo, sarà per ben tre giorni nel cuore della città a disposizione di tutti.

Il camper, posizionato come detto nella centrale piazza San Jacopo, sarà attivo con orario 14-19 nei giorni di giovedì 9 e venerdì 10 settembre, mentre sabato 11 settembre dalle 9 alle 18.
Saranno presenti medici, infermieri e personale amministrativo della USL Toscana sud est, con la collaborazione del personale dell'Associazione Vigili del Fuoco e i volontari della Misericordia .
Il percorso vaccinale si articolerà in spazi per l’accettazione e aree allestite per l’osservazione post-vaccino. I cittadini potranno sia prenotarsi tramite il portale regionale, https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home, oppure presentarsi liberamente.

Domenica 12 settembre i camper a disposizione della cittadinanza per la vaccinazione saranno due.
Uno a Monte San Savino in occasione della Sagra della Porchetta e l'altro, fornito dalla associazione Ampas, sarà a Sansepolcro in occasione del Palio della Balestra.