Stamani la cerimonia di consegna di attestati di ringraziamento alla presenza del direttore del distretto socio sanitario Stefania Magi, del Sindaco Simona Neri e del Presidente della Conferenza dei Sindaci Sergio Chienni

Al Drive Through di Montalto sono stati effettuati in meno di due anni 61.000 tamponi fino a giovedì 3 marzo 2022, giorno della sua chiusura. Numeri che raccontano persone e storie accumunate dalla strada percorsa per effettuare quel test dall'esito sempre atteso con ansia, positivo o negativo e tutto ciò che esso comportava successivamente. Due anni intensi di un lavoro straordinario che ha reso un encomiabile servizio a tutta la vallata nel periodo difficile dell'emergenza sanitaria e che ha visto in campo una rete eccezionale di associazioni e operatori sanitari ogni giorno, compresi i festivi,con qualsiasi evento metereologico in corso.
“E’ stato un impegno straordinario, dichiara il direttore del distretto socio/sanitario del Valdarno Stefania Magi che  ha coinvolto massivamente operatori sanitari e tante associazioni di volontariato. Per questo, oggi, li ringraziamo  simbolicamente  con la consegna di un attestato per la disponibilità, le energie profuse e la professionalità dimostrata. Grazie quindi alla Misericordia di S.Giustino Valdarno, la sezione di Montalto e la Fratres che con il proprio personale hanno affiancato senza sosta i professionisti della Asl e le  aziende del territorio, come Gimar e Gs che ci hanno fornito strutture e materiali necessari al funzionamento del centro, all’Amministrazione Comunale di Laterina Pergine Valdarno al Sindaco Simona Neri  e al Presidente della Conferenza dei Sindaci Sergio Chienni che ci sono sempre stati vicini e ci hanno sostenuto.”
"Non smetteremo mai di ringraziare gli operatori Asl e tutti i volontari della Misericordia S. Giustino Valdarno e di Montalto che hanno prestato il loro servizio a favore della nostra Provincia ed oltre- commenta il Sindaco di Laterina Pergine Valdarno Simona Neri-Una comunità di persone straordinarie che ha risposto fattivamente e con grande passione a favore del prossimo".
"Negli anni della pandemia abbiamo constatato quanto l’impegno degli operatori sanitari e del volontariato sia fondamentale - commenta il Presidente della Conferenza dei Sindaci Chienni-Il caso del drive through di Montalto, così come è stato per le USCA, è un esempio virtuoso. Ci tengo a ringraziare tutti i soggetti coinvolti Azienda, volontari e Comune di Laterina Pergine Valdarno. L'auspicio è quello di continuare in questa direzione di collaborazione e di sentirsi comunità anche di fronte ad un'esperienza che ci ha sicuramente segnati e messi a dura prova".