Standard di qualità, sicurezza ed appropriatezza delle cure per oltre 400 pazienti
Rinnovata la certificazione di qualità ISO 9001

Il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) del paziente con Psoriasi messo a punto dal Centro Psoriasi dell’Ospedale San Donato di Arezzo si è riconfermato ai più elevati standard di qualità, superando a pieni voti la verifica per il rinnovo della Certificazione ISO 9001 da parte dell’Ente di Certificazione Internazionale Bureau Veritas.
Questo offre ai pazienti la garanzia di un modello clinico-organizzativo solido, coerente e conforme alle più recenti linee guida internazionali, che assicura una presa in carico tempestiva, un’offerta terapeutica innovativa e la presenza di un team multidisciplinare formato da professionisti.
Tra i punti di forza evidenziati dalla verifica ISO 9001, l’offerta di prestazioni valorizzata dalla ricerca clinica, un sistema di monitoraggio della performance a garanzia di tracciabilità e sicurezza del paziente, l’adozione di efficaci misure di prevenzione del rischio, una comunicazione medico-paziente chiara e trasparente e l’orientamento alla soddisfazione del paziente tramite la somministrazione di questionari di soddisfazione informatizzati.

La psoriasi è una patologia cutanea infiammatoria cronica che si manifesta con placche eritematose e squame sulla pelle e interessa il 2-3% della popolazione. Questa condizione, se non viene curata, oltre ad essere molto invalidante, può estendersi anche alle articolazioni, con una artrite psoriasica, oltre che ad altri organi e apparati determinando la malattia psoriasica.

“Nell'ultimo anno, racconta il dott. Aldo Cuccia responsabile del Centro Psoriasi del San Donato, ad Arezzo abbiamo seguito oltre 400 pazienti somministrando centinaia di trattamenti di fototerapia e svolgendo anche attività di formazione per la scuola di specializzazione di dermatologia dell'Università degli Studi di Siena e di istituzioni internazionali. Questo traguardo è il frutto dell’impegno che il nostro personale sanitario mette ogni giorno nel proprio lavoro.
Un ringraziamento va a tutto il team del Centro Psoriasi, al Dott. Castelli, Direttore dell’UOC di Dermatologia e alla Direzione Aziendale che da sempre credono nel valore di questo lavoro, e all’agenzia OPT, specializzata in ambito sanitario, che ci ha accompagnato in questo percorso”.

“Quello che fa la differenza è la consapevolezza- ha commentato Abramo Zanchi, Responsabile Qualità dell’USL Toscana sud-est- La certificazione ISO 9001 è una scelta volontaria, un percorso che il personale del Centro Psoriasi ha deciso di perseguire perché convinto e consapevole dei vantaggi che avrebbe apportato a loro in primis, ma anche a soprattutto al paziente”.

“Cultura della Qualità e mentalità orientata al miglioramento continuo sono sicuramente la nostra carta vincente” ha concluso il Dott. Antonio Castelli, Direttore dell’Unità Operativa di Dermatologia.

L'accesso avviene tramite CUP con la richiesta/impegnativa regionale, la prima visita dermatologica oltre alle valutazioni e cure del caso, garantirà la presa in carico al centro per i casi che lo richiedono.

 

Team Centro Psoriasi Dott. Aldo Cuccia

team Psoriasi San Donato 2