Venerdì prossimo a partire dalle ore 9,30 è in programma la giornata finale e di restituzione del progetto “Giona (GIornate ONcologiche Aretine).
Il progetto è curato dal Calcit , Rotary Arezzo, Ufficio Scolastico Provinciale e Asl Toscana sud est.

Cuore del progetto è la scuola: dirigenti, professori, studenti e famiglie hanno costantemente dimostrato interesse a questo progetto.
Obiettivo è quello di far scoprire ai giovani temi e comportamenti sani: niente alcol, niente fumo, alimentazione corretta.

Saranno presenti il Presidente del Calcit Arezzo Giancarlo Sassoli, il prof. Massimo Gallorini presidente di Arte & CoScienza, la dott.ssa Paola Belardi di Oncologia Medica dell’Ospedale San Donato di Arezzo, la dottoressa Elena De Santis responsabile del servizio prevenzione di Arezzo per la Asl e le autorità del Comune di Arezzo e del Rotary Club Arezzo