Poche settimane fa era partita la collaborazione tra USL Toscana sud est e CONI per sensibilizzare e favorire la vaccinazione degli atleti che fanno sport agonistico in tutto il territorio delle provincie di Arezzo, Siena e Grosseto.
Oggi un primo passo concreto grazie al percorso di vaccinazione diffusa nel territorio con la presenza del Camper USL all'interno di una delle più importanti manifestazioni sportive della città di Arezzo.
Arezzo Abilia – Vivere lo Sport che si svolgerà in tutta la giornata di domenica 19 settembre all'interno del Parco Pertini nel cuore della città di Arezzo sarà anche l'occasione per chi vorrà vaccinarsi in sicurezza o prendere informazioni e confrontarsi con i sanitari.

Il Camper sarà attivo dalle 10 alle 18 e si posizionerà all'interno dell'area verde, vicino al bar del parco.
La formula sarà sempre la stessa e vedrà impegnati sul Camper medici, infermieri e personale amministrativo della Usl, coadiuvati da volontari della Misericordia e dall'Associazione Vigili del Fuoco.
Il percorso vaccinale si articolerà in spazi per l’accettazione e aree allestite per l’osservazione post-vaccino.
L'accesso sarà diretto e senza prenotazioni.