Oltre al Centro Affari di Arezzo attive anche le sedi territoriali di Cortona, Monte San Savino, Bibbiena, Sansepolcro e Montevarchi

L'ultima giornata della prima fase di vaccinazione con Astrazeneca, prevista per domenica 14 febbraio coinvolgerà oltre alla maxi sede del Centro Affari e Convegni di Arezzo, anche alcune sedi territoriali nella provincia di Arezzo. Qui verranno somministrate 400 dosi del vaccino, che si vanno a sommare alle 200 già previste per il Centro Affari e Convegni, per un totale di 600 vaccinazioni giornaliere. Anche la vaccinazione è riservata ai docenti e al personale scolastico.

Queste le sedi coinvolte e le dosi previste
- Cortona, presso la palestra della Scuola media “Berrettini/Pancrazi” a Camucia: 100 dosi
- Monte San Savino presso il Centro Socio Sanitario (ex Distretto) di via S.Maria della Pace: 100 dosi
- Sansepolcro al Foro Boario di via Bartolomeo della Gatta: 50 dosi
- Bibbiena presso il Centro Sociale di via della Fantasia a Bibbiena Stazione: 50 dosi
- Montevarchi presso la sede del Distretto Sanitario di via Podgora: 100 dosi