La risposta della Asl al consigliere regionale Casucci

In relazione al problema dell’impianto di dialisi sollevato dal consigliere regionale Casucci, la Direzione del San Donato precisa che si è verificato alla fine della scorsa settimana. È stato immediatamente preso in carico dall’ufficio tecnico che ha garantito interventi manutentivi urgenti e il monitoraggio quotidiano della funzionalità impiantistica per consentire lo svolgimento in sicurezza delle sedute dialitiche. È stata già definita la sostituzione completa del gruppo di pressurizzazione (entrambe le pompe più accessori) e i lavori verranno effettuati ad inizio della prossima settimana.
Nessun problema invece sul fronte della climatizzazione: le criticità segnalate risalgono a ormai diverse settimane fa in quanto la sostituzione del gruppo frigo effettuata ad inizio luglio ha già risolto le problematiche su tutto il settore.