Iniziativa della Sud Est insieme al Calcit in programma martedì prossimo

AREZZO – “C’era una volta San Martino” E’ il titolo della serata in programma martedì 10 dicembre al CAS di Tortaia ad Arezzo per la Giornata delle Cure palliative e Hospice.

La Giornata Nazionale in realtà ricorre l’11 novembre (San Martino, appunto) ma la Asl Toscana sud est e il Calcit di Arezzo hanno voluto organizzare un’iniziativa nel mese di dicembre per sensibilizzare la popolazione sulle Cure Palliative e i relativi servizi nel territorio.

Si tratta di una apericena-spettacolo, a partire dalle ore 20,30, durante la quale si esibiranno Katia Barrella (voce), Marco Feri (sax tenore) e Marco Margiotta (sax tenore). Consigliabile la prenotazione al Calcit (tel 328 7254025). Ingresso ad offerta libera.

Saranno presenti il direttore delle Cure palliative Pierdomenico Maurizi e l’equipe del Servizio Scudo e Hospice. “Questa occasione - dichiara Maurizi - vuole offrire uno spunto di riflessione sul significato del termine Cure palliative, da ‘pallium’, il mantello, cioè le cure che possono avvolgere. Tutte le misure adottate in questo ambito sono orientate alla qualità di vita delle persone affette da una grave patologia e al sostegno dei loro familiari. Questa serata servirà per sensibilizzare e informare gli aretini”.

Programma