In fila con il sole e con la pioggia oltre 600 persone nei primi cinque giorni di attivazione del servizio
La campagna di test di tracciamento anti-covid avviata dalla Azienda USL TSE alla stazione ferroviaria di Arezzo nei primi cinque giorni di attivazione ha avuto una media di 124 persone giornaliere per un totale, dal 26 al 30 agosto, di 621 viaggiatori (173 nella giornata di domenica 30 agosto). Il 90% sono toscani ed il 10% provenienti da fuori regione. L’età media oscilla tra i 30-35 anni. I viaggi a lunga percorrenza e rientri da vacanze extra regione rappresentano l’80% mentre il 20% sono viaggi locali e regionali. Ad oggi sono state individuate 3 positivi, si tratta di 3 persone che non hanno nazionalità italiana. Lo stand dall’Azienda USL è ubicato all’interno dei locali ex ufficio informazioni turistiche di fronte alla stazione ed è attivo dalle 7:30 alle 22:30. Qui opera il personale dell’Azienda USL sia amministrativo e infermieristico, che registra le persone ed effettua il tampone. I tamponi vengono inviati direttamente al laboratorio analisi dell'Ospedale San Donato per essere processati. Il servizio è gratuito per i viaggiatori in arrivo ed in partenza da Arezzo, è, però, obbligatorio presentare il biglietto del treno. Le persone che si sottopongono al test si devono attenere ai comportamenti previsti per l'isolamento fiduciario presso la propria abitazione, fino alla comunicazione del test che avverrà tra le 24-36 ore successive in via telematica. In caso di negatività del test non verrà adottato alcun provvedimento restrittivo; in caso di positività la persona sarà presa in carico dal Dipartimento di Prevenzione della dell’Azienda USL di riferimento per la procedura di quarantena e di sorveglianza sanitaria La postazione è esclusivamente riservata ai viaggiatori (toscani e non toscani) purché esibiscano un tagliando che evidenzia il viaggio ed è ad accesso diretto non prenotabile. Per i viaggiatori toscani è prevista comunque una ulteriore possibilità: quella di prenotarsi il tampone tramite il sito regionale. Questo garantisce di evitare le file e le attese e di eseguire il test in comodità in una delle postazioni di Drive-Through organizzate dalla Azienda USL TSE. Al momento della registrazione devono essere forniti i dati del viaggio e gli estremi del biglietto.