Regolamento di tutela

L'Azienda USL Toscana Sud Est promuove la tutela del cittadino che si rivolge al Servizio sanitario, stabilendo regole comuni a tutti i soggetti erogatori di prestazioni sanitarie. Al fine di garantire al cittadino un percorso del reclamo chiaro e univoco e favorire l’uso delle segnalazioni ha istituito un sistema di tutela per il miglioramento dei servizi.

IL RECLAMO
Il reclamo è la manifestazione formale di un disservizio che esige una risposta di chiarimento. Deve essere presentato e firmato direttamente dall’interessato o, previa delega, dai parenti, affini, associazioni di volontariato e tutela al Direttore Generale dell’Azienda, tramite l’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

Il Direttore Generale risponde per iscritto entro 30 giorni, e comunque non oltre i 60. In casi particolarmente complessi che coinvolgono altre amministrazioni o più soggetti la risposta è trasmessa entro 90 giorni. Il cittadino che non si ritiene soddisfatto può ricorrere, per un riesame del caso, alla Commissione Mista Conciliativa o al Difensore civico regionale.

Allegati: