Segreteria Screening Oncologici
L'attività di segreteria con competenza per tutte le zone dell'Azienda Usl Toscana sud est, area provinciale di Arezzo, prevede sia contatti telefonici e mail con l'utenza sia il rapporto diretto con gli assistiti.
I cittadini possono rivolgersi alla Segreteria per chiedere o modificare appuntamenti e ottenere informazioni di vario genere sugli screening oncologici che vengono effettuati nella propria zona di residenza

Dove siamo
Arezzo, presso il Consultorio Familiare, Viale Cittadini 33 (dietro palazzina Hospice Oncologico)
front office dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.00.

Contatti
Telefono 0575-254800
Front office telefonico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.30.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Indicare cognome/nome/data di nascita ed un numero telefonico, preferibilmente cellulare, per essere ricontattati.

Come accedere
L’accesso ai percorsi di screening è possibile attraverso l’invito spedito periodicamente a nome del proprio medico curante dalla Segreteria screening o su appuntamento fissato con gli operatori della Segreteria con le modalità sopra indicate per i seguenti esami:

Screening dei tumori della mammella: mammografia bilaterale per le assistite nella fascia 50 – 69 anni, sarà progressivamente esteso alle 45 – 49enni e prorogato per le 70enni (fino a 74 anni) che abbiano risposto ad almeno uno dei due ultimi inviti screening. 

Screening dei tumori della cervice uterina: pap test nella fascia 25 – 33 anni e test HPV nella fascia di età 34 –64 anni. 

Screening dei tumori del colon retto: ricerca del sangue occulto fecale con consegna della provetta a domicilio nella fascia di età 50 – 70 anni. 

In caso di indicazione ad approfondimenti per lo screening dei tumori della cervice uterina (colposcopia) e del colon retto (colonscopia) è possibile prenotare gli appuntamenti contattando direttamente la Segreteria screening che dispone di agende dedicate.
In questi casi, prima di spedire l’esito a casa dell’assistito, gli operatori della Segreteria contattano in via preliminare il medico curante in modo da consentirgli di informare il paziente ed invitarlo nel proprio ambulatorio.

Per quanto riguarda lo screening mammografico, in caso si rivelino necessari ulteriori approfondimenti, l’assistita viene contattata dagli operatori della UOSD Diagnostica Senologica di Arezzo (sede di tutti gli approfondimenti di 2° livello per lo screening dei tumori della mammella dell’area provinciale) per prenotare i relativi appuntamenti.

Anche gli esami di approfondimento prenotati attraverso la Segreteria screening oppure su indicazione della UOSD Diagnostica Senologica, sono gratuiti e non è necessaria la richiesta medica.

Qualora gli esami siano richiesti come prevenzione dal medico curante, l’utente ha diritto all’esenzione con l’autodichiarazione di non aver eseguito, in regime di esenzione, la mammografia negli ultimi due anni nella fascia di età 45 – 69 anni, il pap test negli ultimi tre anni e nella fascia di età 25 – 64 anni e la colonscopia negli ultimi 5 anni nella fascia di età 50- 70 anni (scarica modulo allegato).

La Regione Toscana ha emanato ripetutamente, con particolare riferimento alla mammografia, indicazioni al fine di ovviare al ricorso a prenotazioni CUP per quegli esami che possono essere ricondotti ai percorsi di screening per gli assistiti in fascia screening.




Allegati: