Chirurgia - Ospedale di Campostaggia

Direttore Dipartimento Chirurgia Generale e Specialistica
dott. Paolo Pietro Bianchi
Responsabile Area Funzionale Chirurgia Generale
dott. Paolo Pietro Bianchi

Direttore U.O.C. Chirurgia Generale
dott. Alessandro Bianchi
Telefono 0577 994373
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Infermiere Coordinatore
Cinzia Bindi
Telefono
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Dirigenti medici
dott. Daniele Indiani, dott. Azzam Khader, dott. Antonio Lallai, dott.ssa Maria Malerba, dott. Stefano Nepi, dott. Massimo Ranalli, dott.ssa Maria Russo, dott. Giampaolo Sozio, dott. Paolo Tagliaferri


Presentazione
La U.O.C. di Chirurgia Generale si trova al secondo piano del monoblocco ospedaliero.
L'Unità Operativa Complessa si articola in:

  • Degenza ordinaria: 12 posti letto
  • Week-surgery: 8 posti letto
  • Day Surgery: 6 posti letto

Tutte le stanze sono a due posti letto, con aria condizionata e servizi igienici. La sala di attesa si trova all'ingresso del reparto. Gli ambulatori si trovano al primo piano dell'Ospedale.


Accesso alle prestazioni
Accesso per ricovero:

  • In urgenza tramite il Pronto Soccorso
  • In regime ordinario programmato dopo visita medica specialistica presso gli ambulatori dell'Unità Operativa Complessa
  • Per trasferimento da altri reparti della stessa struttura o da altri Ospedali
  • Per invio diretto in regime di urgenza da parte del Medico di Medicina Generale, solo dopo accordi e visita da parte di un medico di reperto

Accesso alle prestazioni specialistiche ambulatoriali:
Avviene generalmente con prenotazione tramite CUP, su prescrizione del Medico di Medicina Generale, dello specialista o per accordi con il Pronto Soccorso.


Prestazioni
L'attività del Reparto di Chirurgia Generale si svolge sia in regime ordinario che di urgenza ed è volta ad assicurare il miglior iter diagnostico-terapeutico per ogni singolo paziente.

Prestazioni Chirurgiche:

  • Chirurgia oncologica: l'Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale ha un'esperienza consolidata neltrattamento della patologia neoplastica del grosso e piccolo intestino, dello stomaco e dell’apparato urinario. L'ampia conoscenza delle tecniche mininvasive rende possibile l'esecuzione di interventi di chirurgia maggiore tramite mini accessi con ridotto impatto funzionale sul paziente ed un più rapido recupero, nel rispetto dei principi di radicalità oncologica.
  • Chirurgia dei difetti di parete addominale: consolidata esperienza nell’approccio mininvasivo di ernie primitive e secondarie ad intervento chirurgico (ernia inguinale, ombelicale, di Spigelio e laparoceli) con tecnica TAPP e IPOM Plus. Ampia casistica di trattamento di laparoceli complessi con tecnica di Rives e Component Separation.
  • Chirurgia funzionale Esofagea: trattamento con tecnica mininvasiva dell’acalasia e dell'ernia jatale.
  • Chirurgia proctologica: L'Unità Operativa Complessa si occupa di patologia emorroidaria, di stipsi da Sindrome da Ostruita Defecazione e dei prolassi pelvici con trattamento combinato proctologico e uro-ginecologico.
  • Chirurgia flebologica: trattamento dell'insufficienza venosa degli arti inferiori, sia con il trattamento tradizionale che con tecnica endovascolare con Radiofrequenze.
  • Chirurgia d'urgenza: urgenze chirurgiche provenienti dal Pronto Soccorso o da altri reparti.

Prestazioni ambulatoriali:

  • Ambulatorio chirurgico: prime visite, controlli e medicazioni. Orari: lunedì e giovedì 14.30-18.30.
  • Diagnostica vascolare: giovedì 8.30-12.30.
  • Ambulatorio proctologico: prime visite, controlli e medicazioni. Orari: mercoledì 15-17.
  • Ambulatorio di diagnostica proctologica: ecografia endoanorettale per lo studio delle patologie dell'ano e per la patologia neoplastica del retto distale. Orari: martedì 15-18
  • Chirurgia ambulatoriale: venerdì 14.30-16.30.

sala operatoria Chirurgia Ospedale Campostaggia


Informazioni generali sul ricovero
Cosa portare:

  • Effetti personali
  • Tessera sanitaria
  • Documentazione sanitaria
  • Copia lettere dimissione, cartelle cliniche, pregressi ricoveri, esami di laboratorio o strumentali recenti
  • Documentazione su terapia farmacologica abituale
  • È fondamentale riferire al personale allergie, intolleranze, o alimentazioni particolari in atto al momento del ricovero.

Dimissioni:
Avviene dopo le ore 12 circa (è possibile concordare orari diversi con un medico).
Viene rilasciata una lettera di Dimissione per il Medico di Medicina Generale con:

  • l'indicazione delle eventuali terapie da svolgere a domicilio;
  • la data delle visita di controllo (se necessaria);
  • quando richiedere il risultato dell'eventuale esame istologico.

È opportuno richiedere la documentazione personale presentata durante la degenza.

Distribuzione diretta dei farmaci:
I farmaci di fascia A inseriti nel Prontuario Terapeutico Ospedaliero rescritti al momento della dimissione, sono distribuiti dalla Farmacia ospedaliera.

Certificato di ricovero:
Va richiesto all'Ufficio Ricoveri che si trova nella sala di attesa del Reparto ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.