Dipartimento Diagnostica per immagini e medicina di laboratorio
Direttore: dott. Morando Grechi
Area Funzionale Medicina di laboratorio e trasfusionale
Responsabile: dott. Agostino Ognibene


Direttore U.O.S.D. Immunoematologia e Medicina Trasfusionale
dott. Luigi Destefano
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


La donazione di sangue ed emocomponenti rappresenta l’impegno primario della struttura trasfusionale U.O.S.D.Immunoematologia e Medicina Trasfusionale Orbetello, Ospedale San Giovanni di Dio, S.d.R. Pitigliano ed S.d.R. Manciano. L’attività consiste nell’accoglienza, valutazione clinica di idoneità e prelievo per i Donatori di sangue.
Particolare attenzione è rivolta ai rapporti con le Associazioni del Volontariato, risorsa insostituibile per sostenerele raccolte del sangue ed emocomponenti.


Dove ed Orari

Donazione Sangue ed emocomponenti

  • U.O.S.D. Immunoematologia e Medicina Trasfusionale Orbetello, Ospedale San Giovanni di Dio: piano terra dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 11:00
  • S.d.R. Pitigliano, Ospedale Petruccioli: piano terra, martedì e mercoledì prima settimana e venerdì e sabato ultima settimana del mese dalle 8:00 alle 11:00 (solo donazione sangue)
  • S.d.R. Manciano: piano terra, tutti i lunedì dalle 8:00 alle 11:00 (solo donazione sangue)

Inoltre presso l'U.O.S.D. Immunoematologia e Medicina Trasfusionale Orbetello, Ospedale San Giovanni di Diovengono erogate anche le seguenti prestazioni:

  • Ambulatorio di medicina trasfusionale per pazienti affetti da:
    1. Anemie sideropeniche, anemie sideroblastiche, anemia di carenza di Vitamina B12 e di carenza di folati, anemie mieloftisiche, anemie da insufficienza renali, anemie emolitiche e sindromi talassemiche
    2. Piastrinopenie con inquadramento nosologico
    3. Sindromi mielodisplastiche e mieloproliferative croniche tanto in prima ipotesi diagnostica quanto nel successivo trattamento terapeutico e di eventuale supporto trasfusionale
    4. Disordini linfoproliferativi (compreso gammapatie monoclonali) che necessitano di primo inquadramento diagnostico e successivo eventuale trattamento di supporto trasfusionale
    5. Pazienti con patologie acute (leucemie acute, linfomi NH) che hanno subito un trapianto di midollo osseo e che successivamente necessitano di supporto trasfusionale e di eventuale modifica dei piani terapeutici
  • Consulenza trasfusionale (prima visita e visite di controllo di Medicina Trasfusionale)
  • Terapia trasfusionale con emocomponenti
  • Terapia marziale e.v.
  • Salassoterapia
  • Polo di reclutamento per la selezione della donazione di sangue midollare, sangue cordonale


Informazioni per il donatore

Idoneità:
Gli aspiranti donatori effettuano un primo colloquio con il medico e vengono sottoposti all’esame elettrocardiografico ed eventuale esame radiologico del torace. Valutato il tutto verrà rilasciata l’idoneità alla donazione.

Donazione:
Il mattino del prelievo è preferibile fare una colazione leggera a base di frutta fresca o spremute, tè o caffè poco zuccherati, fette biscottate con marmellata o altri carboidrati semplici.

  1. Registrazione:
    Il Donatore (o aspirante tale) è tenuto a compilare un questionario finalizzato a conoscere il suo stato di salute (presente e passato) e il suo stile di vita.

  2. Visita di idoneità:
    Prima di ogni donazione, vengono prelevati alcuni campioni di sangue necessari ai test predonazione, segue un colloquio confidenziale e una visita con un medico per verificare l’idoneità alla donazione, nel rispetto della sicurezza del donatore e del ricevente.

  3. Il prelievo:
    Il prelievo del sangue e degli emocomponenti è effettuato da personale sanitario preparato e qualificato. La procedura per il prelievo è semplice e innocua, il materiale utilizzato è monouso e permette di garantire l’assoluta sicurezza per il donatore.

  4. Dopo la donazione:
    Dopo il prelievo ti viene offerta una colazione. Ricorda che se sei un lavoratore dipendente hai diritto alla giornata di riposo retribuita.


Per maggiori informazioni consultare: