GROSSETO - Salute della donna: al Misericordia nuova sede della Fisiopatologia della riproduzione umana

Nel prossimo futuro è previsto lo sviluppo di un Polo per la salute della donna e del bambino, ma già da oggi la Fisiopatologia della riproduzione umana, che ne costituisce l’embrione, è un punto di riferimento per le donne di ogni età della provincia di Grosseto e delle zone limitrofe. Nei giorni scorsi il servizio si è spostato nella nuova sede, i locali situati al piano dell’ingresso principale del Misericordia, accanto alla Neurologia.

La nuova area è strutturata in un punto per l’accoglienza delle pazienti e tre ambulatori, nei quali vengono effettuate visite, esami strumentali, prelievi. Il personale medico e ostetrico è a disposizione per tutte le problematiche legate alla procreazione, alla gravidanza, fino alle patologie oncologiche dell’apparato riproduttivo femminile, cui verrà dedicato uno specifico ambulatorio.

Non appena sarà terminata la nuova ala dell’ospedale, il centro verrà ampliato e verranno trasferite le attività sanitarie rivolte alla salute dei bambini e anche altre attività territoriali, che fino ad allora rimarranno in via don Minzoni a Grosseto