La dottoressa Donatella Spadi è stata confermata alla guida del Pronto soccorso all’ospedale di Massa Marittima. La delibera è stata firmata nei giorni scorsi e l’incarico come direttore di Unità operativa semplice dipartimentale sarà esecutivo a partire dal primo maggio.

La nomina è stata fatta all’insegna della continuità, dato che la dottoressa Spadi ha preso in mano le redini del Pronto soccorso collinare al pensionamento del precedente direttore, nel 2010, portando avanti con impegno e risultati un ruolo strategico per l’assistenza ai pazienti  del comprensorio.

Il pronto soccorso di Massa Marittima, con una media di 14 mila accessi all’anno è, infatti, un punto di riferimento per la zona delle Colline Metallifere, fino al comune di Roccastrada al centro abitato di Ribolla, ma anche per le province limitrofe di Pisa e Livorno.