Il primo Open day organizzato dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna. Ecco l’ iniziativa prevista all’ospedale San Donato di Arezzo

AREZZO - Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna promuove il primo (H) - Open day dedicato alle donne in menopausa. Dal 18 al 22 ottobre gli oltre 110 ospedali con i Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa apriranno le porte alla popolazione femminile con consulenze, colloqui, esami strumentali, conferenze e info point per promuovere il benessere in menopausa.
Ad Arezzo, la giornata programmata è venerdì 20 ottobre. In quell’occasione si terrà un incontro pubblico nell’auditorium Pieraccini dell’ospedale con inizio alle 16,30. I professionisti daranno informazioni relative alla condizione della menopausa. In particolare saranno trattate le tematiche di competenza ginecologica, ma anche l’osteoporosi e la corretta alimentazione. Gli specialisti presenti, psicologi, medici nucleari, reumatologi e diabetologi, dopo le rispettive relazioni, saranno a disposizione delle donne presenti per rispondere a domande e chiarire dubbi, anche su come porre attenzione ai primi segnali della menopausa.

Negli ospedali aderenti e sul sito www.ondaosservatorio.it sarà disponibile un depliant informativo dedicato al benessere intimo e in particolare al problema dell’Atrofia Vulvo Vaginale che interessa circa la metà delle donne in menopausa e che ha un impatto negativo sulla quotidianità e sull’intimità di coppia.