Importante  riconoscimento per l’equipe di Graziano Ceccarelli nell’ambito del Congresso internazionale di Chirurgia dell’apparato digerente

AREZZO – Importante riconoscimento per la Chirurgia generale di Arezzo in occasione del 27° Congresso internazionale di Chirurgia dell’apparato digerente che si è svolto a Roma.

Come ogni anno, l’equipe della Chirurgia generale del San Donato ha partecipato con numerosi contributi scientifici e in particolare ha avuto forte risalto il video di un intervento di gastrectomia totale robotica.

Durante l’operazione, necessaria per asportare un tumore allo stomaco, è stata individuata una metastasi che la Tac non aveva rilevato. Quindi, sempre con la tecnica robotica e senza convertire il paziente, è stata asportata anche la metastasi.

L’intervento, realizzato da Graziano Ceccarelli, direttore della UO di Chirurgia generale e presentato dalla d.ssa Alessia Biancafarina, è stato premiato come “Migliore video per l’anno 2016”, confermando l’alta professionalità nella tecnica chirurgica all’interno dell’ospedale aretino.

L’equipe di Chirurgia ha donato il premio, un tv LCD, ad un’associazione di volontariato aretina.